Turismo

Distanza Milano Parigi

Distanza Milano Parigi

Partendo da Milano, dirigiti verso nord-ovest sulla A4/E64 in direzione di Torino. Continua sulla A4/E64 per circa 140 chilometri fino a raggiungere il confine con la Francia.

Una volta attraversato il confine, prosegui sulla A4/E25 in direzione di Lione. Prosegui per circa 320 chilometri fino a raggiungere Lione.

Da Lione, prendi l’A6/E15 in direzione di Parigi. Continua per circa 470 chilometri fino a raggiungere Parigi.

Una volta a Parigi, segui le indicazioni per raggiungere la tua destinazione specifica all’interno della città.

Ricorda di tenere sempre sotto controllo le condizioni del traffico e di seguire le indicazioni stradali lungo il percorso.

Viaggiare in modo alternativo

Da Milano a Parigi, puoi raggiungere la tua destinazione utilizzando diverse opzioni di trasporto pubblico.

In treno: puoi prendere un treno ad alta velocità dalla stazione di Milano Centrale alla stazione di Parigi Gare de Lyon. Il viaggio dura circa 7 ore e ci sono diverse opzioni di orari disponibili.

In aereo: puoi volare dall’aeroporto di Milano Malpensa all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle o all’aeroporto di Orly. Ci sono molti voli diretti tra le due città ed il tempo di volo è di circa 1,5 ore.

In autobus: ci sono diverse compagnie di autobus che offrono servizi di collegamento tra Milano e Parigi. Il viaggio in autobus può richiedere dalle 10 alle 14 ore, a seconda delle condizioni del traffico e delle fermate lungo il percorso.

Indipendentemente dal mezzo di trasporto che scegli, assicurati di prenotare in anticipo e controlla gli orari e le tariffe per trovare la soluzione più conveniente per te.

Distanza Milano Parigi: cosa visitare

Partendo da Milano, ci sono molte attrazioni e luoghi interessanti da visitare lungo il percorso verso Parigi. Ecco alcuni suggerimenti:

Milano:
1. Duomo di Milano: Una delle cattedrali più grandi del mondo, con una facciata spettacolare e una vista panoramica dalla terrazza del Duomo.
2. Galleria Vittorio Emanuele II: Una galleria commerciale storica con negozi di lusso, caffè e ristoranti, e un’architettura impressionante.
3. Teatro alla Scala: Uno dei teatri d’opera più famosi del mondo, con una storia ricca di importanti performance e artisti.
4. Castello Sforzesco: Un imponente castello rinascimentale con musei, cortili e un parco pubblico.

Lione:
1. Basilica di Notre-Dame de Fourvière: Una maestosa basilica che domina la città, con una vista panoramica incredibile su Lione.
2. Centro storico di Lione: Un affascinante quartiere con strade medievali, edifici storici, traboules (passaggi segreti) e ristoranti.
3. Parco della Tête d’Or: Un grande parco pubblico con un lago, un giardino botanico, un orto zoologico e ampi spazi verdi per rilassarsi.
4. Museo delle Belle Arti di Lione: Uno dei musei d’arte più importanti di Francia, con una vasta collezione di opere d’arte europee.

Parigi:
1. Torre Eiffel: L’icona di Parigi, con una vista panoramica spettacolare sulla città.
2. Cattedrale di Notre-Dame: Un capolavoro dell’architettura gotica con una storia ricca e una magnifica facciata.
3. Museo del Louvre: Uno dei musei più famosi al mondo, con una vasta collezione di opere d’arte, tra cui la Gioconda di Leonardo da Vinci.
4. Champs-Élysées: Una delle strade più famose del mondo, con negozi di lusso, caffè, ristoranti e teatri.
5. Montmartre: Un affascinante quartiere bohémien con la basilica del Sacré-Cœur, artisti di strada e una vista panoramica sulla città.

Ovviamente, ci sono molte altre attrazioni e luoghi da visitare a Milano, Lione e Parigi. Questi sono solo alcuni dei punti salienti lungo il percorso.

Potrebbe anche interessarti...